agnolotti

Agnolotti

Gli Agnolotti sono uno dei primi piatti tipici della cucina astigiana

Le ricette per il ripieno degli agnolotti sono molte, possiamo preparare gli agnolotti con tre ripieni di carni differenti (vitello, maiale e coniglio) oppure con il solo coniglio o di sola carne di asino.
La ricetta dello Spaiato prevede l’utilizzo di tre carni e una sola verdura, ma può essere variata a seconda della disponibilità degli ingredienti e dei gusti personali.

Ingredienti

Per la pasta
  • 300 g di farina 00
  • 10 tuorli d’uovo
  • 1 cucchiao di olio extravergine di oliva
  • sale q.b.
Per il ripieno
  • 300 gr di arrosto di vitello
  • 300 gr di coniglio arrosto
  • 100 gr di salsiccia di maiale
  • 300 gr di fesa di vitello
  • una manciata di prezzemolo
  • 1/2 spicchio d’alio
  • olio extravergine di oliva
  • burro
  • pepe
  • 1 noce moscata
  • due manciate di parmigiano grattugiato
4 persone

200 minuti

Difficoltà media

Preparazione

  1. Il giorno precedente preparate l’arrosto di vitello e di coniglio, cuocere le salsicce.
  2. Con la fesa di vitello, il prezzemolo e l’aglio tritati fare delle rolatine e cuocerle con un po’ di olio e burro. Lessare la scarola e insaporirla nel burro.
  3. Tritare con il tritacarne tutta la carne e la verdura, aggiungere gli albumi avanzati dalla preparazione della pasta, il parmigiano, il sale, un po’ di pepe e la noce moscata grattugiata e amalgamare bene il ripieno.
  4. Preparate la pasta aggiungendo, se necessario, un po’ di acqua tiepida per ottenere un impasto sodo ed elastico.
  5. Posizionare alla stessa distanza il ripieno preparato lasciando lo spazio necessario per la loro successiva chiusura.
  6. Tirare la sfoglia più sottile che si può e fare gli agnolotti a mano utilizzando l’apposita rotella per separarli.
  7. A questo punto infarinare leggermente l’esterno degli agnolotti.
  8. Come ultimo passo portare l’acqua a ebollizione e cuocere la pasta per pochi minuti.



Ultime ricette